Progel Progel
PRODOTTI
LE ULTIME NEWS News

Corso di Formazione sul tema : Dal Conto del Patrimonio allo Stato Patrimoniale iniziale MERCOLEDi' 15 MARZO 2017 dalle ore 9,30 alle ore 13,00 presso la "Sala Civica" in V.le Betelli 21 Dalmine (BG)
DAL CONTO DEL PATRIMONIO ALLO STATO PATRIMONIALE INIZIALE: COME AFFRONTARE I PRIMI ADEMPIMENTI OBBLIGATORI DELLA CONTABILITÀ ECONOMICO-PATRIMONIALE NEGLI ENTI LOCALI
(leggi...)


Corso di Formazione sul tema : Dal Conto del Patrimonio allo Stato Patrimoniale iniziale
MARTEDI’ 14 MARZO 2017
dalle ore 9,30 alle ore 13,00
presso la “Sala Teatro” Piazza Vittorio Emanuele II n. 7
Cava Manara ( PV)



(leggi...)


Marted́ 11 Ottobre - Contabilità Economico Patrimoniale - Giornata Formativa
"Dal conto del patrimonio allo stato patrimoniale iniziale. Come affrontare i primi adempimenti obbligatori della contabilità economico-patrimoniale negli Enti Pubblici"
(leggi...)


LEGGI TUTTE

IN PRIMO PIANO

BILANCIO CONSOLIDATO: RINVIO AL PROSSIMO ANNO PER GLI ENTI SOTTO I 5.000 ABITANTI
I Comuni fino a 5.000 abitanti che non hanno adottato la contabilità economico patrimoniale con il rendiconto 2017 non dovranno fare il bilancio consolidato.
(leggi...)

LEGGI TUTTE

PRODOTTI / SEPA

SEPA
Il software per la gestione del patrimonio immobiliare.

SEPA


SEPA, applicativo di proprietà del partner Sistemi e Soluzioni srl,  è il software unico che Pogel srl utilizza per la gestione di tutti i processi amministrativi e tecnici di gestione del patrimonio immobiliare (PROPERTY E FACILITY MANAGEMENT).
Questo applicativo ricrea logicamente ogni singolo passaggio lavorativo degli uffici in modalità work-flow ed è strutturato cosi dettagliatamente da essere strumento integrante e insostituibile del processo produttivo del Settore.

Sepa nasce dall’esigenza dell’Amministrazione di:

  • eliminare l’appesantimento degli iter procedurali degli uffici che l’ingente movimento cartaceo ed applicativi informatici diversificati hanno via via causato nel corso degli anni, anche a livello di ricerca storica;
  • favorire lo scambio e la circolazione delle informazioni tra uffici e settori diversi all’interno ed all’esterno dell’Amministrazione stessa;
  • ottimizzare le risorse interne ed i tempi di lavorazione;
    ma soprattutto di:
  • garantire al cittadino-utente risposte e servizi sempre più veloci.

Dall’analisi degli aspetti organizzativi e procedurali degli uffici, è scaturita l’esigenza di un sistema informativo unico con funzioni gestionali e di archiviazione ottica documentale, soluzione che consente un notevole snellimento delle attività lavorative ed un elevato livello di sicurezza del dati, non più garantiti dai vecchi applicativi.
Le funzioni di acquisizione immagini e di gestione orizzontale e verticale del dati, offerte dal nuovo sistema non sono importanti solo ai fini dell’archiviazione ottica dei documenti, ma soprattutto perché introducono una rivoluzione metodologica nell’organizzazione del lavoro:

la carta non rappresenta più il mezzo di comunicazione tra le varie componenti dell’Ente, ma solamente una certificazione di appoggio, mentre le informazioni in essa contenute, necessarie al lavoro degli uffici, viaggiano per via telematica, con un risparmio considerevole di tempo e di risorse.
Lo sviluppo del software, basato su una approfondita analisi delle esigenze e dei cicli lavorativi del Settore e su continui feedback, a cui hanno collaborato fattivamente capi ufficio ed operatori, ha condotto ad un sistema informativo nel quale ogni ufficio o servizio ha trovato la sua naturale collocazione informatica.

E’ stato così ottenuto un sistema informativo progettato e disegnato sull’effettiva esperienza, sui metodi di lavoro, sulla cultura del bisogni e sul patrimonio cognitivo del personale che vi opera, che rappresentano la vera ricchezza di un ambiente di lavoro.

CARATTERISTICHE DELL’APPLICATIVO

  • gestione completa del property (contratti d’affitto, bollettazione, riscossione, solleciti) e del facility managment (manutenzioni periodiche e straordinarie, ciclo passivo e modulo di call telefonico);
  • gestisce tutti i dati e tutta la documentazione in input (utenti, altri enti, ecc.), acquisendo, indicizzando ed archiviando il tutto automaticamente e produce la documentazione in output (verso utenti od enti), creando una sorta di “pratica virtuale” che può essere movimentata elettronicamente abolendo di conseguenza la necessità di movimentare il fascicolo cartaceo;
  • automatizza, razionalizzandoli, tutti i cicli di lavoro previsti dalle varie attività lavorative del Settore;
  • obbliga a mantenere ordinati e privi di errori tutti i dati dei diversi archivi, garantendoli nel tempo da possibilità di errore;
  • consente la produzione in tempo reale di situazioni, di statistiche e di quanto necessario alla conduzione ed all’ottimizzazione delle varie attività lavorative del Settore;
  • facilita l’attività di front-office, con possibilità di risposte rapide ed esaurienti al cittadino, e rende agile e friendly l’attività di back-office;
  • consente al livelli superiori un puntuale e preciso controllo delle varie attività e della produttività del Settore, ufficio per ufficio ed operatore per operatore;
  • consente il risparmio di risorse, non più impegnate costantemente in ricerche ed individuazioni di pratiche e della loro evoluzione su archivi convenzionali;
  • mantiene lo storico di ogni singola operazione effettuata da ogni singolo operatore;
  • garantisce la sicurezza dei dati a massimi livelli ;
  • permette tutta una serie di controlli reciproci tra uffici diversi condividendo tutte le informazioni disponibili e permettendo, attraverso le immagini e gli eventi, entrambi cardini del sistema, un notevole risparmio di tempi e risorse, riducendo al contempo le possibilità di errore e/o di inutili doppie lavorazioni;
gestisce, nel dettaglio, i processi lavorativi delle sezioni Bandi (nuovi e vecchi), Sfratti, Emergenza (nuove richieste e cambi alloggio), Controlli (decadenze, occupazioni, sanatorie), Contenzioso (amministrativo e penale), Assegnazioni (gestione graduatorie bandi, sfratti ed art.10 e gestione alloggi ALER, comunali, demaniali o di altri enti), Commissioni Ccaa e IX Erp (aggiornamento graduatorie, verbalizzazione decisioni e liquidazione spettanze), Affari Generali (informative varie).
torna ai prodotti
Inventario
Gestione alloggi ERP
Servizi tributari
Valorizzazione e gestione del patrimonio
Altri servizi
It is easy to judge whether the clockwork of a manual mechanical rolex replica watch is full or not. Turn the watch replica rolex crown clockwise until it is twisted and the clockwork is full. Don't screw it hard. If you use too much force, it may cause the watch to break. If the manual mechanical rolex replica watches stops, the upper part of the upper part of the omega replica watch needs to be turned about 25-40 times lower than the crown of the watch.
PROGEL s.r.l. Piazzale Europa, 2 - 21013 Gallarate (VA)
Tel. 0331.78.88.19 - Fax 0331.78.27.25 -
P.I. 02396680122
Privacy Policy
Cookie Policy
HOME | SERVIZI | PRODOTTI | REFERENZE
PARTNERS | NEWS | CONTATTI | DOCUMENTAZIONE